• smaltimentisud@alice.it

  • Chiamaci:(+39) 0865-290645

  • Orario:Lun-Ven: 09.00-13.00 -- 14.30-18.00/ Sab: 09:00-12:00

Chi Siamo

La nostra azienda...

La Smaltimenti Sud s.r.l. è una azienda specializzata nella raccolta, trasporto, selezione e valorizzazione dei rifiuti solidi urbani.

Costituitasi nell’anno 1989, da una iniziativa della famiglia Valerio, imprenditori isernini impegnati in vari campi di attività economiche, inizia le proprie attività proprio con la gestione della discarica, impiantata nell’anno 1992, e successivamente estende il proprio campo di azione al trasporto di rifiuti, per la cui attività è iscritta al registro delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti della Provincia di Isernia.
Dalla metà dell’anno 2005, la Smaltimenti Sud ha intrapreso un impegnativo programma di riorganizzazione dei processi aziendali, che si è concretizzato, nel primo semestre dell’anno successivo, nella certificazione del Sistema di Gestione Ambientale in conformità alla norma UNI EN ISO 14001 e nella relativa convalida della Dichiarazione Ambientale ai sensi del vigente regolamento 761/2001. Il 23 aprile 2007 l’organizzazione è stata inserita nel registro delle organizzazioni aderenti ad EMAS con il n° IT-000647. Gode inoltre di Certificazione ISO 9001 che ne attesta la conformità anche del sistema di gestione della qualità.

Nel perseguire il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali, la Smaltimenti Sud pianifica e gestisce attività di raccolta differenziata dei rifiuti nel rispetto delle normative vigenti, favorendo la riduzione e quindi lo smaltimento finale degli stessi attraverso strategie di recupero, riutilizzo, e reciclo dei materiali. Per questo si è dotata di due poli all'avanguardia, un impianto di compostaggio per la produzione del compost e un impianto di selezione ove i rifiuti, differenziati in modo omogeneo e dettagliato, vengono recuperati, ed inviati ai consorzi di filiera.

Politica Aziendale

L'Alta Direzione, nel definire e riesaminare periodicamente la propria Politica Aziendale, e consapevole che dall'esercizio delle attività di discarica si possa configurare l'ipotesi di danno ambientale, si impegna formalmente alla prevenzione dell'inquinamento e al miglioramento continuo delle prestazioni, a tutela dell'ambiente e della salute e sicurezza dei lavoratori.
Pertanto, nel rispetto della legislazione vigente ed assumendo quali obiettivi principali della propria politica aziendale la soddisfazione delle esigenze di clienti ed utenti, la riduzione dei rischi e la prevenzione dei danni all'ambiente, definisce le seguenti linee guida da adoperare come quadro di riferimento:
Nel rispetto di tali principi, considerati i processi aziendali, gli aspetti ambientali significativi e i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori emersi dalla valutazione, l’Alta Direzione definisce le seguenti linee guida da adoperare come quadro di riferimento per stabilire e riesaminare gli obiettivi e i traguardi ambientali:

  1. ridurre i rischi di contaminazione del suolo e sottosuolo derivanti dallo stoccaggio dei rifiuti;
  2. ridurre le emissioni diffuse di biogas in atmosfera;
  3. ridurre i quantitativi di RSU tal quale conferiti in discarica;
  4. ridurre i rischi derivanti dal conferimento di rifiuti non idonei;
  5. ridurre la veicolazione del rifiuto derivante dalla movimentazione con automezzi;
  6. incrementare il fatturato aziendale, aumentando il parco clienti serviti;
  7. ridurre i costi di approvvigionamenti garantendo nel contempo un elevato standard qualitativo dei propri fornitori;
  8. mantenere attivo e migliorare con continuità il sistema di gestione della sicurezza, in conformità con le Linee Guida UNI INAIL;
  9. garantire un adeguato livello di formazione e informazione a tutto il personale;
  10. migliorare continuamente le condizioni di lavoro in genere connesse con il lavoro su cantiere;
  11. ridurre i rischi per la sicurezza dei lavoratori derivanti dalle attività aziendali.
Petalo magenta - L’AZIENDA
Identifica la storia dell’azienda, il suo modello organizzativo e la sua politica. Comprende le risorse umane e non umane sulle quali la Smaltimenti Sud può contare e in virtù delle quali è in grado di affrontare e gestire numerose esigenze.
Petalo verde - IMPIANTI ED ATTIVITA'
Rappresenta l’insieme degli impianti e quindi delle attività che l’azienda gestisce nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia e a tutela dell’incolumità del territorio, della popolazione e dei lavoratori. Smaltimenti Sud ha messo in atto e si impegna a mantenere nel tempo un sistema organico e strutturato di principi e procedure volte al miglioramento continuo delle prestazioni ambientali, alla prevenzione dell’inquinamento e quindi alla salvaguardia di questa importante risorsa naturale.
Petalo blu - RACCOLTA DIFFERENZIATA
Rappresenta il carattere dinamico della Smaltimenti Sud che, dall’avvio delle attività di gestione della discarica, ha saputo estendere nel tempo il proprio campo di azione anche alle attività di trasporto dei rifiuti. Non solo. La creazione di un polo di selezione, di un impianto di compostaggio, quello di recupero energetico, testimoniano innovazione e attenzione alle esigenze del territorio.
Petalo bianco - CERTIFICAZIONI E AUTORIZZAZIONI
Ricorda che la Smaltimenti Sud ha adottato un Modello organizzativo con cui intende migliorare e rendere quanto più efficiente il sistema di controllo e di governo interno già esistenti, favorendo il processo di diffusione di una cultura d’impresa improntata alla correttezza, alla trasparenza e alla legalità, in fede al Decreto Legislativo 231/2001.

Dalla piena diffusione delle suddette linee guida si dà pieno mandato al Rappresentante della Direzione per il Sistema di Gestione integrato qal fine di promuovere nei dipendenti, nel pubblico ed in tutti coloro che per nostro conto lavorano, la consapevolezza dei ruoli che ognuno riveste nel miglioramento complessivo delle prestazioni ambientali e dell’efficacia dei processi aziendali..

Modello Organizzativo

L'azienda ha adottato un Modello Organizzativo volto a migliorare e rendere quanto più efficiente il sistema di controllo e di governo interno, favorendo il processo di diffusione di una cultura d'impresa improntata alla correttezza, alla trasparenza e alla legalità, adempiendo così puntualmente al Decreto Legislativo 231/2001.

Nello specifico il Modello si prefigge le seguenti finalità:

  • fornire un'adeguata informazione ai dipendenti, a coloro che agiscono su mandato della Società o sono legati alla Società stessa da rapporti rilevanti ai fini del Decreto, con riferimento alle attività che comportano il rischio di commissione di reati;
  • diffondere una cultura d'impresa che sia basata sulla legalità in quanto la Società condanna ogni comportamento non conforme alla legge o alle disposizioni contenute nel proprio Modello;
  • diffondere una cultura del controllo e di gestione del rischio;
  • attuare un'efficace ed efficiente organizzazione dell'attività d'impresa, ponendo l'accento in particolar modo sulla formazione delle decisioni e sulla loro trasparenza e tracciabilità, sulla responsabilizzazione delle risorse dedicate alla assunzione di tali decisioni e delle relative attuazioni, sulla previsione di controlli, preventivi e successivi, nonché sulla gestione dell'informazione interna ed esterna;
  • attuare tutte le misure necessarie per ridurre il più possibile e in breve tempo il rischio di commissione di reati.

800 199 708

Numero verde disponibile dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:30 alle ore 18:00.
Solo da numeri fissi.